Ospitaletto, ok alla rigenerazione urbana per il comparto industriale Duferco

Per il sindaco Giovanni Battista Sarnico: “La rigenerazione urbana dell’area avrà ricadute positive socio-economiche ed ambientali, oltre a garantire risorse per l’attuazione delle opere pubbliche"

0
Duferco Ospitaletto, foto da Comune

Con delibera n.31 del 30 novembre 2021 il Consiglio comunale di Ospitaletto ha approvato una norma di semplificazione che consente all’ambito produttivo APT1 sub A, ex Archetti Legnami, oggi di proprietà della società Duferco Real Estate s.r.l., localizzato in via Ferriera, a sud della circonvallazione, di beneficiare dei meccanismi di promozione della rigenerazione urbana di cui alla L.R. 18/2019. L’area industriale è dal 2011 dismessa e in stato di abbandono; i fabbricati esistenti sono inagibili in quanto sprovvisti della copertura e di tutti gli impianti necessari. In questi anni è stato pendente il ricorso n. 965 del 2015, promosso al TAR di Brescia da Duferco Real Estate s.r.l. contro il Comune di Ospitaletto per l’annullamento del PGT vigente di Ospitaletto; in vista dell’udienza definitiva, programmata per il dicembre 2021, l’Amministrazione comunale ha raggiunto l’intesa tra le parti, sostenuta dai legali, i cui punti sono stati richiamati nell’atto unilaterale d’obbligo sottoscritto dalla proprietà e dalla successiva delibera del Consiglio comunale richiamata in premessa. In sintesi, l’intesa, senza aumento del carico urbanistico, conferma la SLP (superficie lorda di pavimento) prevista nel PGT vigente di 37.500 mq, con il solo aumento della superficie coperta da mq. 25.000 a mq. 35.000, con il ridisegno dell’area di compensazione ecologica, garantendo comunque il bilancio ecologico, raggiunge i seguenti obbiettivi:

1. la possibilità della riattivazione del binario ferroviario interno al comparto, con la conseguente riduzione del traffico pesante;

2. la cessione delle aree per la realizzazione della strada di collegamento tra la ex S.S. 11 ed il sottopasso ferroviario esistente per una superficie di circa 5.000 mq;

3. la regolarizzazione della proprietà catastale a favore del Comune delle aree relative all’impianto di rugby esistente comprese di viabilità e verde attrezzato.Eventuali costi di bonifica o messa in sicurezza del suolo e sottosuolo saranno posti a carico de lottizzanti senza oneri per il Comune. A margine si segnala che la proprieà, con la sottoscrizione di un atto unilaterale d’obbligo si impegna a:

a. Presentare il piano attuativo entro 90 giorni ed in ogni caso entro e non oltre il 31.03.2022;

b. Versare al momento della stipula della convenzione urbanistica il conguaglio dell’eventuale standard di qualità lo standard di qualità aggiuntivo € 787.500,00;

c. Versare entro un anno il 50% degli oneri di urbanizzazione secondari dell’intera SLP generata dal comparto, calcolati secondo le vigenti tariffe (delibera di Giunta del 2017)

d. ritirare il ricorso giudiziario pendente avanti il TAR di Brescia.

Per il sindaco Giovanni Battista Sarnico: “La rigenerazione urbana dell’area avrà ricadute positive socio-economiche ed ambientali, oltre a garantire risorse per l’attuazione delle opere pubbliche. La deliberà consentirà di riqualificare l’intero ambito dismesso e dopo quarant’anni dalla costruzione permetterà l’accatastamento dell’impianto del rugby, con la possibilità successiva di accedere ai benefici del superbonus per la riqualificazione energetica della club house”. Grazie agli aspetti postivi della proposta la convergenza dei consiglieri comunali è stata unanime; la delibera, infatti, è stata approvata con i voti favorevoli di tutti i presenti, tranne due astenuti e nessun voto contrario

Duferco Ospitaletto, foto da Comune


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 19 Gennaio 2022 08:00

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

29,95€
disponibile
2 new from 29,95€
as of 19 Gennaio 2022 08:00
23,62€
disponibile
2 new from 20,65€
as of 19 Gennaio 2022 08:00
36,79€
disponibile
2 new from 36,79€
as of 19 Gennaio 2022 08:00
13,00€
disponibile
10 new from 12,00€
as of 19 Gennaio 2022 08:00
10,70€
13,00€
disponibile
7 new from 10,70€
as of 19 Gennaio 2022 08:00
Ultimo aggiornamento il 19 Gennaio 2022 08:00

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome