🔴🔴 Picchia e rapina due coetanei minorenni, arrestato finisce in comunità

Continuano le indagini finalizzate all'individuazione dei complici delle due rapine

0
arresto - foto Carabinieri
arresto - foto Carabinieri

Questa mattina i Carabinieri del Comando Provinciale di Brescia hanno arrestato in flagranza di reato un minore classe 2004, ritenuto responsabile di rapina in concorso con altri soggetti – al momento ignoti – ai danni di un coetaneo.

I militari della Sezione Radiomobile della Compagnia di Brescia, anche con l’ausilio di una pattuglia della Questura di Brescia, sono intervenuti per una lite tra giovani.

Le immediate attività investigative svolte dai carabinieri hanno permesso di ricostruire la dinamica degli eventi e di accertare che era stata commessa una rapina: dopo avere identificato la vittima, un giovane del 2004 residente a Brescia, si è accertato che poco prima questi era stato avvicinato da un coetaneo e altri giovani: urtato pretestuosamente, secondo una nota diffusa dall’Arma, dopo essere stato colpito con un pugno, al giovane sarebbe stata strappata la collanina in oro giallo con un ciondolo a forma di crocifisso che teneva al collo.

L’autore della rapina, fermato sul posto, è stato sottoposto a perquisizione e quindi trovato in possesso di tre catenine in oro, tra cui quella sottratta con violenza poco prima al coetaneo. Il giovane è quindi stato arrestato in flagranza del reato di rapina e collocato presso una comunità, come disposto dalla Autorità Giudiziaria.

Le ulteriori indagini condotte sempre nel corso della notte hanno consentito inoltre di accertare che il giovane arrestato, nelle ore precedenti, si era reso responsabile di una ulteriore rapina in concorso con ignoti, avvenuta nel centro di Brescia. La vittima, un minore del 2006, mentre si trovava in compagnia di amici era stato avvicinato da altri giovani, tra cui l’arrestato, che con il pretesto di chiedere il cambio di una banconota, gli avrebbe sottratto il telefono cellulare e il portafogli contenente denaro contante. Il giovane, nel tentativo di opporre resistenza, è stato anche percosso. L’arrestato è stato denunciato anche per questa rapina.

Continuano le indagini finalizzate all’individuazione dei complici delle due rapine.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 7 Dicembre 2022 05:31

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

12,65€
15,95€
disponibile
2 new from 12,65€
as of 7 Dicembre 2022 05:31
12,79€
disponibile
1 used from 8,57€
as of 7 Dicembre 2022 05:31
25,00€
disponibile
7 new from 9,11€
as of 7 Dicembre 2022 05:31
10,00€
13,00€
disponibile
6 new from 10,00€
as of 7 Dicembre 2022 05:31
6,52€
13,00€
disponibile
7 new from 6,52€
as of 7 Dicembre 2022 05:31
14,99€
19,99€
disponibile
2 new from 14,99€
as of 7 Dicembre 2022 05:31
Ultimo aggiornamento il 7 Dicembre 2022 05:31

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome