🏐 Volley femminile, la Promoball chiude il 2021 con un solo punto

A distanza di sette giorni dall'ultima volta, finisce ancora al tie break il sabato sera della Promoball, contro Polriva però la vittoria non arriva

0
Promoball Sanitars Gussago, foto da ufficio stampa

Una gara segnata da corrente alternata, ribaltamenti e rincorse e che termina con un solo punto raccolto. A distanza di sette giorni dall’ultima volta, finisce ancora al tie break il sabato sera della Promoball, contro Polriva però la vittoria non arriva. In compenso la squadra biancorossa deve continuare a fare i conti con i problemi fisici che ci auguriamo possano finire insieme a questo anno, così da riprendere il campionato, che ora si ferma per la pausa natalizia, a ranghi completi.

Avvio. Le defezioni, come detto, continuano a segnare il percorso della Promoball, così coach Nibbio per la sfida con Suzzara ritratteggia il sestetto che si compone con Malvicini, Susio, Ferrari, Basalari, Sandrini, Zampedri e il libero Marta Bergamaschi, all’esordio in serie B2.

L’inizio di gara però è da dimenticare per le tigri che faticano a trovare stabilità e subiscono le padrone di casa, dal canto loro brave ad approfittare del vento a favore per portarsi in vantaggio con il parziale di 25-16.

Secondo set. A seguire, con la formazione leggermente rivisitata – Malvicini, Susio, Sandrini, Ferrari, Buiatti, Basalari e Salvetti a presidiare la seconda linea – la Promoball riesce a giocarsi l’alterco sportivo in equilibrio sin dalle prime battute, e, presa fiducia, alza anzi il ritmo e la pressione, tanto da allargare presto la distanza tra se e le avversarie passando dal 4-6 al 5-12 in breve tempo , e costringere il tecnico delle stesse a fermare il gioco. La mossa non sgambetta però il passo della Sanitars Gussago che, pur non esprimendo al massimo il proprio potenziale e la propria manovra, strappa definitivamente il periodo 21-9, poi lo fa suo con il punteggio di 25-15.

Terzo set. Quindi, riesce a rimediare anche a un avvio di terzo set non dei migliori, affrontato con la stessa formazione del precedente, e caratterizzato da un ritmo di gioco che fatica a definirsi, e ribalta la situazione. Il 2-1 arriva al termine di una frazione di gara decisamente più combattuta e incerta di quelle succedutesi prima. Dopo aver rimediato al ritardo iniziale, infatti, Malvicini e compagne si portano sul 16-12, ma Polriva non ci sta e recupera fino a portarsi al -1, 15-16, quindi replica ai tentativi di rilancio che le biancorosse ripropongono poi. Così i due sestetti si ritrovano appaiati a quota 24, e ci pensano Sandrini e un primo tempo di Basalari a fissare il risultato: 24-26 e 2-1 per la Promoball.

Quarto set. Non c’è tempo però né per rilassarsi, né per pensare che il passo preso sia quello giusto, perché gli scambi di apertura del quarto periodo restituiscono una Sanitars Gussaso incerta a vantaggio delle padrone di casa che, dopo il 7-7, prendono strada facendo accumulare alle biancorosse un ritardo sempre più ampio da colmare. E la necessità di disputare il quinto set si materializza con il pareggio avversario ottenuto mediante il parziale di 25-15

Finale. L’ultimo atto è dalle mille emozioni: Polriva parte meglio 4-3, poi sbaglia e favorisce il ritorno della Promoball, quindi cerca una nuova fuga 9-7, e poi 11-8. Sembra finita, la Sanitars Gussago pare ormai scoraggiata e rassegnata, invece due attacchi out di Suzzara la rimettono in carreggiata e le consentono di riacciuffare le padrone di casa sul 13-13. Il punto a punto che si innesca, però, purtroppo per le tigri, ha un epilogo che sorride a Polriva.

Polriva 3 – Promoball Sanitars Gussago 2

(25-16, 15-25, 24-26, 25-14, 17-15)

Polriva Suzzara: Vasi (L), Saia 2, Martinelli, Bitina, Cangiano 12, Massaro 9, Bignardi 13, Martinelli 31, Perlot 8. Ne: Ion, Sacchi, Bruno (L), Bianchi, Sorrentino. All. Sgarbi.

Promoball: Malvicini 11, Susio 18, Sandrini 7, Basalari 11, Zampedri 1, Ferrari 9, Piantoni, Buiatti 9, Bergamaschi (L), Conti, Salvetti (L), Rozzini. All. Nibbio.

Arbitri: Penzo, Maran.

Note: durata set: 22′, 23′, 29′, 23′, 22′.

Suzzara: 20 battute punto e 12 errori 36% positività in ricezione, 22% prf e 10 errori. 34% in attacco e 14 errori, 5 muri punto.

Promoball: 10 battute punto e 9 errori, 32% positività in ricezione, 20% prf e 18 errori, 35% in attacco e 17 errori, 7 muri punto

Prossimo turno: Sabato 8 gennaio, alle 19, Promoball Sanitars Gussago-Marzola Trento, via Seriola 20, Gussago.

La classifica: Piadena e Peschiera p.ti 25, Volley Belladelli 19, Marzola Trento e Zoobautique Davis 17, Re/Max Intermedia 15, Arco Riva 10, Promoball 9, P0licura Lagaris 8, Polriva 5*, Vidata 0. *una partita in più


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 15 Gennaio 2022 03:35

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

29,95€
disponibile
2 new from 29,95€
as of 15 Gennaio 2022 03:35
45,06€
disponibile
1 used from 13,50€
as of 15 Gennaio 2022 03:35
36,79€
disponibile
2 new from 36,79€
as of 15 Gennaio 2022 03:35
13,00€
disponibile
10 new from 12,00€
as of 15 Gennaio 2022 03:35
10,70€
13,00€
disponibile
7 new from 10,70€
as of 15 Gennaio 2022 03:35
Ultimo aggiornamento il 15 Gennaio 2022 03:35

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome