Debutto amaro in Atp Cup per l’Italia, l’Australia vince 2-1

0

SYDNEY (AUSTRALIA) (ITALPRESS) – Inizia con una sconfitta il cammino dell’Italia nell’Atp Cup di Sydney. Dopo il debutto vincente di Jannik Sinner, 6-1, 6-3 a Max Purcell – numero 176 Atp, schierato all’ultimo momento al posto di James Duckworth – e il ko di Matteo Berrettini nella sfida tra rispettivi numeri uno con Alex De Minaur (6-3, 7-6 in 1h24′), il doppio decisivo è andato ai padroni di casa. Alla Ken Rosewall Arena, nel match valido per il gruppo B, Berrettini e Simone Bolelli sono stati battuti 6-3, 7-5 in un’ora e 23 minuti da John Peers e Luke Saville. Gli Azzurri affronteranno il 4 gennaio la Francia, che ha preso il posto dell’Austria dopo i forfait di Thiem e Novak, sconfitta al debutto per 2-1 dalla Russia campione in carica.

(ITALPRESS).

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments