Doppietta Djimsiti, l’Atalanta batte l’Olympiacos in rimonta

0

BERGAMO (ITALPRESS) – L’Atalanta torna a vincere dopo un periodo complicato: contro l’Olympiacos finisce 2-1 grazie a una doppietta di Djimsiti nel secondo tempo. Buona prova dei greci nella prima parte di gara, ma a far festa al termine del match è la Dea che tra una settimana avrà la possibilità di proseguire il cammino in Europa.

Come spesso è accaduto nelle ultime gare, l’Atalanta al primo affondo subisce gol: non bastano i lampi di Muriel e Toloi, l’Olympiacos sblocca il punteggio con un gol di Tiquinho Soares dal limite. La reazione non manca, ma la manovra atalantina è abbastanza confusionaria: si vede nell’azione personale di Muriel, il tiro debole viene neutralizzato immediatamente da Vaclik, poi Toloi da due passi non trova la deviazione con la punta da due passi.

Nella ripresa Gasperini prova a mescolare le carte, fuori Muriel – che nel finale di tempo si è toccato la coscia destra – e Pessina, dentro Boga e Koopmeiners. Al 9′ del secondo tempo Malinovskyi prova il mancino da punizione diretta, ma la posizione è troppo angolata: palla deviata in corner da Vaclik.

I cambi sortiscono l’effetto desiderato e nel giro di tre minuti i bergamaschi passano in vantaggio con una doppietta di Berat Djimsiti, prima di testa e poi di piede. Le due reti spengono l’entusiasmo dei greci che non riescono più a reagire: l’Atalanta porta a casa una vittoria agguantata nella ripresa, ma al Pireo sarà una bolgia.

(ITALPRESS).

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.