Ucraina, Governo accetta colloqui con i Russi sul fiume Pripyat

0

KIEV (UCRAINA) (ITALPRESS) – Il profilo Facebook della presidenza ucraina, informa che il presidente bielorusso Alexander Lukashenko ha chiamato Vladimir Zelensky. I due leader, “hanno concordato che la delegazione ucraina incontrerà quella russa senza condizioni preliminari al confine ucraino-bielorusso, nell’area del fiume Pripyat”. Alexander Lukashenko si è assunto la responsabilità del fatto che al momento della partenza delle trattative e del ritorno della delegazione ucraina, rimarranno a terra tutti gli aerei, elicotteri e missili posti sul territorio bielorusso.

(ITALPRESS).

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.