Profughi Ucraina, in via Morelli l’hub di riferimento e da lunedì si parte a Chiari

Un altro punto di riferimento, con un poliambulatorio dedicato alla popolazione Ucraina, sarà aperto da lunedì a Chiari, in piazzale Mazzini

0
Centro tamponi e vaccini di via Morelli a Brescia, foto Regione Lombardia

Da centro vaccinale a centro di riferimento per l’assistenza sanitaria alla popolazione Ucraina in fuga dalla guerra (qui la situazione aggiornata).

L’hub di via Morelli, gestito da Asst Spedali Civili in collaborazione con Ats Brescia, sarà aperto dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 16 e il sabato dalle 8 alle 12.30 per offrire ai cittadini ucraini che nelle recenti settimane sono stati accolti nel territorio bresciano tutto ciò che può essere utile da un punto di vista sanitario. Qui sarà garantita l’assistenza da un punto di vista burocratico, perché molti dei profughi giungono In Italia privi di documenti sanitari, ma si assicurano anche visite mediche, vaccinazioni, tamponi e quant’altro.

Un altro punto di riferimento, con un poliambulatorio dedicato alla popolazione Ucraina, sarà aperto da lunedì a Chiari, in piazzale Mazzini.

All’indirizzo web https://www.ats-brescia.it/en/emergenza-ucraina tutte le informazioni a riguardo.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 4 Aprile 2022 08:38

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome