Sinner a Montecarlo cede di misura contro Zverev

0

MONTECARLO (MONACO) (ITALPRESS) – Si ferma la corsa di Jannik Sinner sui campi in terra rossa di Montecarlo. Il ventenne azzurro, numero 12 del mondo e 9 del seeding, ha ceduto di fronte al tedesco Alexander Zverev, che è approdato così alle semifinali del “Rolex Monte-Carlo Masters”, terzo 1000 della stagione, dotato di un montepremi pari a 5.415.410 di euro, che si sta disputando al Country Club del Principato di Monaco.

Nel terzo match della giornata sul “Court Ranieri III”, il giocatore di Sesto Pusteria ha giocato per lunghi tratti alla pari col 24enne di Amburgo, numero 3 del ranking Atp e seconda forza del tabellone, prima di arrendersi col punteggio di 5-7 6-3 7-6 (5), dopo oltre tre ore di battaglia.

Sotto gli occhi di Nicola Pietrangeli, sempre presente a Montecarlo, Sinner ha “messo in scena” comunque un grande tennis, dimostrando di aver superato i problemi accusati ieri per via di alcune vesciche al piede destro e soprattutto di poter competere con un top 3 internazionale anche sul rosso.

Dall’altra parte del campo, “Sascha” Zverev, attuale numero 3 del ranking Atp e secondo favorito del torneo, pur con qualche “alto e basso” e con delle problematiche alla muscolatura della gamba destra, per le quali ha chiesto l’intervento del fisioterapista nel corso del secondo set, ha lottato come in poche altre occasioni, soprattutto sulla terra battuta.

Il tedesco nella sfida di domani, che vale l’accesso alla finale, affronterà il vincente del match fra l’argentino Diego Schwartzman e il greco Stefanos Tsitsipas (campione uscente nel Principato di Monaco).

A livello di Masters 1000 Sinner ha raggiunto in carriera la finale in una occasione, lo scorso anno, sul cemento di Miami, quando si è arreso di fronte al polacco Hubert Hurkacz. Il ventenne della Val Pusteria, poi, ha vinto, fin qui, un Atp 500 e quattro tornei 250, ma sempre su campi in cemento.

(ITALPRESS).

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.