🟢 Turismo, 100 posti per un tour nella zona del Montenetto tra vino, cibo e natura bresciana

L'appuntamento è fissato per il 15 maggio (ma in caso di pioggia sarà rinviato al 22) e prevede una passeggiata tra colline e i vigneti con degustazioni lungo tutto il percorso: in ognuna delle otto tappe verrà servita una pietanza (dall'antipasto al dolce) accompagnata da vino locale

0
da sinistra BONARDI, SALA, MARINELLI e ZAMPEDRI, foto da ufficio stampa

Sono 100 i posti disponibili nell’ambito dell’iniziativa “Alla scoperta del Montenetto”, promossa dalla Strada del Vino Colli dei Longobardi in collaborazione con il Consorzio Montenetto, il Parco Agricolo Regionale del Montenetto, il Comune di Capriano del Colle e il Comune di Poncarale.

L’appuntamento è fissato per il 15 maggio (ma in caso di pioggia sarà rinviato al 22) e prevede una passeggiata tra colline e i vigneti con degustazioni lungo tutto il percorso: in ognuna delle otto tappe verrà servita una pietanza (dall’antipasto al dolce) accompagnata da vino locale. Il servizio e l’accoglienza saranno gestiti dagli studenti (ENAC Canossa di Brescia, Zanarelli di Clusane e Lonati di Brescia) a fare da accompagnatori, mentre una guida illustrerà agli iscritti le bellezze del territorio.

Il tutto per un costo contenuto in 45 euro (25 per i bambini fino a 11 anni) grazie alla collaborazione di alcuni sponsor (ProGest srl, Artfidi Lombardia, Trismoka, Arcomano Assicurazioni e Autobase) e delle cantine coinvolte (Lazzari, San Michele, Podestà, San Bernardo, Bertolotti, Peroni e Bocca).

“Si tratta di una passeggiata enogastronomica di circa 7 km – ha detto Flavio Bonardi, presidente di Colli dei Longobardi – durante la quale si degusteranno buonissimi piatti, preparati da ristoranti del territorio, in abbinamento agli ottimi vini del Montenetto. L’auspicio è che questa iniziativa torni ad essere un appuntamento fisso. Oggi più che mai le persone vogliono vivere il territorio in tutto ciò che ha da offrire e il nostro obiettivo è creare una occasione di riscoperta del Parco Agricolo Regionale del Montenetto, dei nostri Comuni e dei nostri produttori”.

Alla conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa – che si è tenuta nella sede di Ok Schook, in via Arturo Reggio di Brescia – era presente anche Mariagrazia Marinelli, presidente del Consorzio Montenetto, che ha evidenziato come il sodalizio (15 aziende, di cui 10 vinificatori) stia lavorando da anni sulla qualità del vino. Sottolineando anche che lo spazio per crescere è significativo: il Montenetto, infatti, si estende su circa 400 ettari, ma quelli vitati sono soltanto la metà).

Mentre i sindaci Antonio Zampedri (Poncarale) e Stefano Sala (Capriano del Colle) hanno posto l’accento sull’importanza di valorizzare il territorio, a partire dal parco regionale, che comprende bellezze naturalistiche e palazzi antichi ed è attraversato da una ciclabile che collega Brescia con Cremona.

I partecipanti, massimo 100 che dovranno registrarsi entro mercoledì 11 maggio scrivendo a [email protected] , arriveranno a percorrere i circa 10.000 passi giornalieri consigliati dai medici per la propria salute, ma senza rinunciare ai piaceri della tavola. Un vero e proprio menù itinerante che avrà inizio con un aperitivo e comprenderà: antipasto, primo, secondo, formaggio, dolce, caffè.

>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 6 Maggio 2022 10:19

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome