Troppo traffico, sindaci di Sebino e Franciacorta a confronto sulla mobilità

S'intitola "Basso Sebino e Valcalepio verso una nuova mobilità" il convegno promosso dal Lions Club Sarnico e Franciacorta

0
Traffico, foto generica
Traffico, foto generica

S’intitola “Basso Sebino e Valcalepio verso una nuova mobilità” il convegno promosso dal Lions Club Sarnico e Franciacorta.

A confrontarsi sul tema della mobilità nella zona del Sebino i sindaci e gli amministratori del territorio bresciano e  bergamasco, ma anche della zona Nord della Franciacorta. Al centro del dibattito la viabilità dell’area che paga purtroppo un intenso traffico di veicoli e per la quale si vorrebbero quindi proporre alcune alternative.

L’incontro sarà incentrato sul concetto di “strada” intesa come sistema nervoso del mondo e luogo di comunicazione e di transito con “l’altro”. L’urbanizzazione del territorio indicato si legge in una nota del club – è più simile a quella di una città lineare anche se risulta spezzettata in una grande pluralità di amministrazioni.

L’intento della serata conviviale è quello di suggerire un concorso di intenti tra gli Amministratori e le istanze civiche dei cittadini.

Il convegno si svolgerà martedi’ 17 maggio alle ore 19.30 al ristorante “al Tram” Via Roma,1, Sarnico (BG).


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 17 Giugno 2022 01:45

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome