🔴 Calcinato, vandali danno fuoco a un ponte sulla ciclopedonale

Sul caso indagano ora i carabinieri ma sembra chiaro che il rogo sia stato di origine dolosa

0
vigili del fuoco
Vigili del fuoco, foto d'archivio

Il piccolo ponte in legno costruito sulla pista ciclopedonale che attraversa Ponte San Marco, frazione di Calcinato,  è finito in cenere.

La struttura, che era chiusa da inizio anno per lavori dovuti ad alcune segnalazioni di cedimento della struttura stessa (e che in tutta probabilità sarebbero stati realizzati a breve), è stata incendiata e quindi distrutta dalle fiamme. Sul caso indagano ora i carabinieri ma sembra chiaro che il rogo sia stato di origine dolosa: secondo quanto si apprende pare infatti che sul ponte sia stato gettato del liquido infiammabile. Resta ancora da capire quale sia la ragione dell’atto vandalico.

Ora purtroppo bisognerà attendere perché la pista torni percorribile dai tanti cittadini che la utilizzavano per svago o per raggiungere i posti di lavoro. Sarà infatti necessario rimuovere ciò che resta del ponticello e sostituirlo con una nuova passerella.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 22 Giugno 2022 06:38

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome