⚫️⚫️ Orzinuovi, tragico schianto in moto nella notte: muore un 20enne

Gabriele Poli, questo il nome della vittima, stava viaggiando a bordo della sua moto in via Edmondo De Amicis, quando - non è noto se per un malore, una distrazione o per il coinvolgimento di un altro mezzo - ha perso il controllo della dueruote

0
candela - lutto - morti
Candela accesa per ricordare chi non c'è più - foto generica

Tragedia nella notte a Orzinuovi. La dinamica esatta di quanto accaduto, al momento, non è nota. L’unica certezza è che questa mattina, intorno alle 8.30, un giovane di soli 20 anni è stato trovato senza vita in una via di campagna, a ridosso del ponticello che conduce un cascinale.

Gabriele Poli, questo il nome della vittima, stava viaggiando a bordo della sua moto in via Edmondo De Amicis, quando – non è noto se per un malore, una distrazione o per il coinvolgimento di un altro mezzo – ha perso il controllo della dueruote e si è schiantato. La moto è stata trovata in un canale, il corpo del giovane poco distante.

I familiari – non vedendolo tornare a casa – lo avevano cercato inutilmente per ore, lanciando anche un appello via social. Ma purtroppo è finita nel peggiore dei modi. Ogni tentativo di rianimarlo si è rivelato, purtroppo, inutile.

>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 22 Maggio 2022 09:17

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome