Come utilizzare la carta di credito in sicurezza?

La carta di credito è una delle carte di pagamento in assoluto più utilizzate. C’è una differenza sostanziale tra una carta di credito ed una prepagata o una carta di debito.

0
Carte di credito, foto generica da Pixabay

I vantaggi di una carta di credito

La carta di credito è una delle carte di pagamento in assoluto più utilizzate. C’è una differenza sostanziale tra una carta di credito ed una prepagata o una carta di debito.

Innanzitutto è sempre collegata ad un conto bancario, a differenza di quanto può avvenire per una prepagata. Inoltre l’addebito non avviene immediatamente ma un giorno del mese successivo, di solito intorno al 15. E’ quindi importante fare in modo che sul conto ci sia il denaro sufficiente per coprire l’addebito nel giorno in cui questo viene effettuato.

Non tutte le carte di credito sono uguali. Alcune di esse mettono a disposizione benefit e vantaggi che possono rivelarsi molto utili. La carta American Express Oro, ad esempio, prevede una raccolta punti in base alle spese effettuate, grazie alla quale si possono ottenere degli sconti speciali in negozi convenzionati. Si rivela utile anche per chi viaggia spesso, per avere accesso alle VIP lounge in tantissimi aeroporti. Possiamo informarci sui costi e requisiti della carta American Express Oro per capire se si tratti dell’opzione migliore per noi.

Ma l’utilizzo di una carta di credito comporta anche dei rischi. Vediamo quali sono le regole fondamentali per evitarli.

Acquistare solo da siti sicuri

Possiamo utilizzare tranquillamente una carta di credito per effettuare degli acquisti online. Verifichiamo però l’affidabilità del sito. Leggiamo le recensioni degli utenti che hanno già effettuato degli acquisti per venire a conoscenza di eventuali tentativi fraudolenti.

Controlliamo che nella barra di ricerca del sito compaia la sigla https seguita da un lucchetto e verifichiamo che siano inclusi i recapiti del negozio, tra cui l’indirizzo della sua sede fisica, la partita IVA ed un numero di telefono.

Attenzione al pishing

Il pishing è il tentativo da parte di malintenzionati di entrare in possesso dei dati personali di qualcun altro mediante e-mail. Non rispondiamo mai alle e-mail che ci chiedono informazioni sensibili, ricordando che le banche non utilizzano mai la posta elettronica per richiederle.

Evitiamo anche di salvare i dati della carta sui siti, per quanto questa possa essere una modalità comoda per gli acquisti futuri. Il problema potrebbe sorgere nel caso in cui il dispositivo utilizzato venga infettato da virus.

Utilizzare dispositivi dotati di antivirus

Questo è un altro punto fondamentale. Assicuriamoci che l’antivirus sia costantemente aggiornato, visto che ogni giorno vengono lanciate minacce sempre nuove.

Controlliamo l’estratto conto

Controllare spesso l’estratto conto dei movimenti effettuati dalla carta ci consentirà di valutare se ci sono state delle operazioni sospette. In questo caso, contattiamo subito il numero verde per segnalare l’operazione dubbia ed eventualmente blocchiamo la carta in modo che i malintenzionati non possano continuare ad utilizzarla a nostra insaputa. Le carte di credito dovrebbero fornire una copertura assicurativa nel caso in cui non riconosciamo un pagamento, ma bisogna presentare un reclamo entro un tempo limite.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome