🟢 Gardone Valtrompia, grazie alla Onlus l’ospedale ha un’arma in più contro i tumori

A fare il prezioso (e costoso) regalo è stata la Onlus La Valle con te con la collaborazione di Consorzio italiano armaioli, Fondazione della Comunità Bresciana e Lions Club Valtrompia

0
L'ospedale di Gardone Valtrompia
L'ospedale di Gardone Valtrompia

L’ospedale di Gardone Valtrompia, che fa capo al Civile, da oggi ha un’arma in più per combattere i tumori. Si tratta di una colonna laroscopica 4k con sistema di flourescenza, donata al reparto di Chirurgia guidato da Maurizio Ronconi. Uno strumento che facilità le operazioni, consentendo ai medici di visualizzare gli organi in tre dimensioni e, dunque, di ottenere risultati migliori per i pazienti.

A fare il prezioso (e costoso) regalo è stata la Onlus La Valle con te (associazione guidata da Maricla e nata nel 2020 in risposta all’emergenza Coronavirus) con la collaborazione di Consorzio italiano armaioli, Fondazione della Comunità Bresciana e Lions Club Valtrompia.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 29 Giugno 2022 16:14

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome