🔴 Verolanuova, slot senza autorizzazioni: 40.000 euro di multa e chiusura forzata per un’attività

E' davvero significativo il bilancio dell'attività di controllo effettuata nei giorni scorsi dalla Polizia e dai Monopoli di stato su alcuni esercizi collocati in particolare nella Bassa bresciana

0
Slot machines, controlli della Polizia

E’ davvero significativo il bilancio dell’attività di controllo effettuata nei giorni scorsi dalla Polizia e dai Monopoli di stato su alcuni esercizi collocati in particolare nella Bassa bresciana.

Le verifiche – informa una nota della Questura – hanno riguardato locali situati Bagnolo Mella, Manerbio, Chiari, Verolanuova e Orzinuovi, i cui titolari sono stati deferiti per “raccolta abusiva di gioco” in quanto “è stata accertata la raccolta di scommesse per conto di un bookmaker estero privo di concessione e, quindi, non autorizzato”.

Ma il caso più grave è quello di Verolanuova, dove – in una saletta riservata – sono stati trovati (e sequestrati) tre pc per il gioco online e due apparecchi da intrattenimento non conformi all’art. 110, comma 6, del Tulps, in quanto non autorizzati e collegati alla rete dei Monopoli. Per i primi la sanzione comminata è stata di 20mila euro, per i secondi di altri 20mila, a cui si somma la chiusura dell’esercizio da 30 a 60 giorni.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 17 Giugno 2022 23:26

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome