⚠️ Errore del software: Bmw ritira 61.000 auto nel mondo | ECCO I MODELLI

Il richiamo  riguarda i modelli X3, X4 e 5 dagli anni di costruzione dal 2016 al 2022, come si può vedere dalle informazioni sul sito web dell'Autorità federale dei trasporti automobilistici

0
Bmw X5, foto generica da Pixabay

Migliaia di automobili pronte a essere ritirate da Bmw dal mercato mondiale per difetti tecnici. La casa automobilistica tedesca, infatti, deve sistemare più di 61.000 auto in tutto il mondo a causa di un errore del software.

Il richiamo  riguarda i modelli X3, X4 e 5 dagli anni di costruzione dal 2016 al 2022, come si può vedere dalle informazioni sul sito web dell’Autorità federale dei trasporti automobilistici. Dei 61.714 veicoli in tutto il mondo, 12.721 sono interessati in Germania.

L’aggiornamento del software difettoso – secondo quanto riferisce lo Sportello dei diritti – può portare alla perdita di coppia e al guasto del motore. Finora non ci sono stati danni alla proprietà e nessuno è rimasto ferito. Un portavoce della Bmw ha dichiarato che i clienti interessati saranno contattati per portare la loro auto in officina.

>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 21 Giugno 2022 19:18

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome