Bagnolo Mella, con la cena solidale raccolti 3.200 euro in favore dei profughi ucraini

L’iniziativa si è svolta  domenica 15 maggio ed è stata promossa dagli Amici della Stella, dalla sezione bagnolese dell’Avis, dal Comitato partita del cuore, dal gruppo Alpini di Bagnolo, dall’Amministrazione Comunale e dalla Parrocchia della Visitazione della Beata Vergine Maria

0
L'assegno con i soldi raccolti per l'Ucraina, foto da ufficio stampa

Dal pranzo di solidarietà organizzato per raccogliere fondi da devolvere agli ospiti ucraini che hanno raggiunto Bagnolo sono stati raccolti 3.200 euro. L’iniziativa si è svolta  domenica 15 maggio ed è stata promossa dagli Amici della Stella, dalla sezione bagnolese dell’Avis, dal Comitato partita del cuore, dal gruppo Alpini di Bagnolo, dall’Amministrazione Comunale e dalla Parrocchia della Visitazione della Beata Vergine Maria. Un vero e proprio lavoro di squadre che ha reso possibile raggiungere un traguardo significativo come quello costituito dalla cospicua somma raccolta in una sola giornata. Una cifra che si è trasformata in un assegno che i rappresentanti delle associazioni organizzatrici hanno portato nell’ufficio del sindaco Pietro Sturla in Comune.

Il denaro raccolto è stato immediatamente depositato sul conto corrente che proprio l’Amministrazione Comunale bagnolese ha aperto per fornire un punto di riferimento alle operazioni di solidarietà e di accoglienza che si stanno susseguendo sul territorio della cittadina bassaiola (e per far fronte agli innumerevoli bisogni quotidiani collegati all’arrivo dei profughi). Per quel che riguarda l’ottimo risultato raggiunto dal pranzo di solidarietà, che ha proposto ai partecipanti un gustoso spiedo che ha accontentato davvero tutti, sono state oltre duecento le persone che si sono ritrovate nel parco del Santuario della Stella per offrire il loro apporto alla benemerita iniziativa. Alcuni, fino ad esaurimenti dei posti a disposizione, hanno potuto fermarsi a gustare il pranzo di solidarietà nella verde cornice della “Stella”, mentre gli altri hanno potuto sfruttare l’opzione da asporto, portando così alle proprie case un pranzo non solo veramente buono, ma che ha fatto anche molto bene.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 12 Giugno 2022 18:59

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome