🔴 Episodio inquietante a Palazzolo: ignoti lanciano stracci infuocati nel giardino di casa

I padroni di casa, che dormivano, si sono accorti del fuoco solo successivamente. Ad avvisare i Vigili del fuoco - che hanno prontamente spento il rogo - sono stati i vicini.

0
Stracci infuocati, foto simbolica, elaborazione grafica BsNews.it

Non sono ancora chiare le cause di quanto accaduto ieri notte nel giardino di un’abitazione privata di Palazzolo. L’unica certezza è che nella notte, mani ignote hanno lanciato alcuni stracci infuocati all’interno della casa di via Levadello (vicino all’istituto superiore intitolato a Falcone). Un fatto inquietante, che avrebbe potuto concludersi molto peggio.

I padroni di casa, che dormivano, si sono accorti del fuoco solo successivamente. Ad avvisare i Vigili del fuoco – che hanno prontamente spento il rogo – sono stati i vicini.

I danni provocati dagli stracci incendiari – secondo quanto riferisce l’edizione odierna di Bresciaoggi – sono limitati, una tenda e alcune sedie bruciate, e per fortuna non ci sono stati feriti. Ma resta la preoccupazione per l’origine dell’incendio, certamente dolosa. Le ipotesi, al momento, sono soltanto due: quella di una ritorsione oppure dell’azione di qualche vandalo. La speranza è che le forze dell’ordine facciano luce il prima possibile sulla vicenda.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 21 Giugno 2022 16:38

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome