🔴 Tragedia a Provaglio d’Iseo, il trattore si ribalta: muore un 65enne

L'allarme è stato dato alle 16 da un parente del 65enne. Sul posto - oltre ai soccorritori - sono intervenuti Carabinieri, Polizia locale e Vigili del fuoco

0
Ambulanza, foto generica da comunicato (elaborazione BsNews)

Ancora una tragedia, ieri, in provincia di Brescia. Un uomo di 65 anni, infatti, ha perso la vita mentre era impegnato nel taglio dell’erba nel territorio di Provaglio d’Iseo.

La dinamica esatta di quanto accaduto nei dintorni di via Provezze  a mezzogiorno non è nota. Ma – stando alla prima ricostruzione – il 65enne era alla guida di un trattore, che si è ribaltato forse a causa della pendenza del terreno.

L’allarme è stato dato alle 16 da un parente del 65enne. Sul posto – oltre ai soccorritori – sono intervenuti Carabinieri, Polizia locale e Vigili del fuoco. Non è che chiaro se l’uomo sia stato travolto dal mezzo o se sia caduto, riportando gravi ferite. L’unica certezza è che ogni tentativo di rianimarlo si è rivelato purtroppo inutile.

>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 29 Giugno 2022 19:37

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome