Imprese, a giugno 140 scadenze per le imprese | Massetti: semplificare

"Quest’anno ci chiedono poi anche l’autocertificazione degli aiuti Covid: dati che lo Stato ha già, visto che ci ha concesso queste risorse"

0
Risparmi, soldi, denaro, foto di Andrea Tortelli, www.bsnews.it
foto di Andrea Tortelli, www.bsnews.it

«Già orientarsi nel fisco italiano è un’impresa molto difficile. Soprattutto per gli artigiani e i piccoli imprenditori che di tempo a disposizione ne hanno sempre poco. Giugno in particolare è un mese “intenso”, anzi “di fuoco” per le scadenze fiscali. Quest’anno ci chiedono poi anche l’autocertificazione degli aiuti Covid: dati che lo Stato ha già, visto che ci ha concesso queste risorse. Dovrebbe essere in grado di monitorare queste voci in autonomia, invece di caricarci anche di questa incombenza» così il presidente di Confartigianato Brescia e Lombardia Eugenio Massetti commentando il complesso periodo che comincia con giugno in materia di adempimenti.

Sono oltre 140, tra dichiarazioni, versamenti di imposte con saldi dell’anno precedente e acconti di quest’anno, senza contare le scadenze relative a quelle dei tributi locali come l’Imu. Settimane bollenti per i commercialisti e per gli uffici fiscali, che, come in Confartigianato, offrono assistenza a 360 gradi per semplificare la vita degli imprenditori e restituire fiducia, certezza e trasparenza al rapporto tra fisco e contribuenti. «Un quantità di adempimenti che pesa naturalmente su tutti, ma ovviamente più sulle piccole imprese artigiane che hanno anche una struttura più leggera. Ecco perché serve una guida sicura e competente come Confartigianato che consiglia, aiuta, assiste gli imprenditori in tutti gli adempimenti tributari. Come, quando, quanto versare al fisco: a queste domande gli esperti di Confartigianato offrono risposte chiare, rapide, orientate a costruire un rapporto corretto con l’amministrazione tributaria e a liberare gli imprenditori dalle incombenze che sottraggono tempo da dedicare all’azienda. La richiesta è una e sempre attuale: semplificare, semplificare, semplificare».

>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 14 Giugno 2022 08:13

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome