Futuro dell’impresa, sala piena per il convegno promosso dall’Ucid

All'evento promosso da sodalizio Bassa bresciana (guidato da Giuseppe Pozzi) erano presenti anche il sindaco di Calvagese Simonetta Gabana e Giuliano Noci, bresciano e socio onorario Ucid,  ingegnere e pro-rettore del Polo territoriale cinese del Politecnico di Milano

0
Un'immagine del convegno organizzato da Ucid per sabato 11, foto da ufficio stampa

Buona affluenza, sabato 11 giugno, per il convegno dedicato al futuro dell’impresa promosso da Ucid (Unione Cristiana Imprenditori e Dirigenti) alle cantine Redaelli De Zinis di Calvagese, sul lago di Garda.

All’evento promosso da sodalizio Bassa bresciana (guidato da Giuseppe Pozzi) erano presenti anche il sindaco di Calvagese Simonetta Gabana e Giuliano Noci, bresciano e socio onorario Ucid,  ingegnere e pro-rettore del Polo territoriale cinese del Politecnico di Milano. A moderare il confronto la giornalista Milena Moneta di Bresciaoggi.

“Il forte rincaro delle materie prime e l’incertezza nelle forniture energetiche – ha sottolineato Pozzi – impediscono la normale programmazione delle attività. Da qui la necessità di approfondimenti su questi temi, ai quali è legata la solidità del sistema produttivo.”


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 26 Giugno 2022 10:04

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome