🔴 Il vescovo: subirò un trapianto di midollo, lontano da Brescia fino a fine anno

L'intervento avverrà nell'ospedale San Gerardo di Monza, verosimilmente a inizio luglio. Il ricovero durerà tre o quattro settimane

0
Il vescovo di Brescia Pierantonio Tremolada, foto da Wikipedia Di MariMGC - Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=60827391

Durerà fino a fine anno, almeno sei mesi, l’assenza del vescovo Pierantonio Tremolada da Brescia. A dirlo è stato lui stesso, nel corso di una conferenza stampa convocata d’urgenza in seguito alle indiscrezioni pubblicate stamane dal Giornale di Brescia.

Nell’occasione, Tremolada (65 anni) ha spiegato di avere da tempo “problemi seri a livello ematologico” e di essere sotto cura per questo da anni. Ma ha aggiunto che, nelle ultime settimane, la sua situazione si è improvvisamente aggravata, tanto da richiedere un trapianto di midollo.

L’intervento avverrà nell’ospedale San Gerardo di Monza, verosimilmente a inizio luglio. Il ricovero durerà tre o quattro settimane. Poi – per altri “cinque o sei mesi” – il sacerdote rimarrà nella zona per le cure, perché “il contatto con i medici dovrà essere molto frequente”.

Ora la diocesi sarà affidata al vicario generale, monsignor Gaetano Fontana, e al vicario per la pastorale e i laici Don Carlo Tartari.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 21 Giugno 2022 13:26

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome