🔴 Accampamento nomade alla ex Stefana di Ospitaletto, Fdi: sgomberare subito

0
Accampamento nomade, ex Stefana di Ospitaletto, foto Fdi

“Sgombero immediato”. A chiederlo sono i circoli di Fratelli d’Italia di Ospitaletto e Cazzago che – a seguito delle numerose segnalazioni pervenute da alcuni cittadini di Lovernato (Ospitaletto) e della Pedrocca (Cazzago San Martino) – denunciano un accampamento abusuvo con  decine di camper e auto di nomadi nel piazzale della ex-Stefana (futuro polo logistico Esselunga) di Ospitaletto.

Gli esponenti di minoranza aggiungono che “nelle strade e nei campi circostanti sono stati scaricati numerosi rifiuti e immondizia” e che “dal parco annesso al Santuario omonimo sono state rubate le sedie che la Protezione Civile aveva gentilmente loro offerto ai pensionati per poter giocare la sera a carte”, sedie che “sarebbero poi state viste successivamente proprio presso l’accampamento”.

«I miei concittadini della Pedrocca sono molto preoccupati di questo insediamento abusivo dei nomadi; anche se distante dal centro abitato, non si può più tollerare alcuna presenza molesta e illegale. Chiedo che l’Amministrazione Scuri, per quanto di sua competenza, si attivi al più presto e faccia pressione affinché il Comune di Ospitaletto intervenga celermente», commenta Mirco Guidetti, referente di Fdi di Cazzago San Martino e coordinatore del partito nel collegio della “Franciacorta centro”.

A fargli eco è il coordinatore di Fdi a Ospitaletto, Matteo Totò: «Sappiamo che da oltre dieci giorni, il Comandante della Polizia Locale di Ospitaletto ha emesso un’ordinanza per chiudere temporaneamente il parcheggio ex-Stefana con barriere jersey. Tuttavia, spetta al ‘nostro’ sindaco Sarnico attivarsi e sollecitare l’Ufficio Tecnico a procedere con la chiusura. E’ già la seconda volta che tollera la presenza di insediamenti abusivi rom sul nostro territorio (la prima era stata nel parcheggio delle Poste, ndr). A pagarne le conseguenze sono i cittadini ospitalettesi di Lovernato, frazione a sud dell’abitato e confinante con l’area interessata».

>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 27 Giugno 2022 21:15

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome