🔴 Maxi-blitz antidroga: nei guai pusher di Paratico

Inchiesta della procura di Parma inerente un'organizzazione criminale dedita allo spaccio di droga tra Emilia Romagna e Lombardia

0
Carabinieri, foto da Carabinieri
Carabinieri, foto d'archivio da Carabinieri

C’è anche un cittadino di origine marocchina domiciliato a Paratico tra le 33 persone indagate e coinvolte nell’inchiesta della procura di Parma inerente un’organizzazione criminale dedita allo spaccio di droga tra Emilia Romagna e Lombardia.

Le indagini hanno condotto a 28 provvedimenti di custodia cautelare emessi dal giudice per le indagini preliminari di Parma. Le misure – che hanno visto 20 arresti in carcere, 5 ai domiciliari e 3 obblighi di presentazione alla Polizia Giudiziaria – sono state eseguite dai Carabinieri di Bergamo, Brescia, Reggio Emilia e Bologna.

I reati contestati sono quelli di detenzione ai fini di spaccio e vendita di sostanza stupefacente, ma anche rapina e lesioni.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 25 Giugno 2022 19:58

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome