🔴 Allarme Lago di Garda, se non piove a rischio bagni e navigazione da luglio

Dal 13 giugno, i livelli del Benaco - per garantire il deflusso verso il fiume Po - si stanno abbassando di oltre un centimetro al giorno. Con questo ritmo già a fine luglio si rischia di finire sotto la soglia dei 30 centimetri sopra lo zero idrico

0
Siccità, foto generica
Siccità, foto generica da Pixabay

Il problema della siccità riguarda tutti i fiumi e i laghi italiani. Ma anche nel Bresciano la situazione dei bacini idrici è davvero critica. Con conseguenze pesantissime sull’agricoltura (i danni sarebbero già di centinaia di milioni di euro) e sulla vita dei cittadini (molti Comuni hanno già firmato ordinanze di razionamento dell’acqua). Ma anche il turismo potrebbe pagare un conto salato.

A preoccupare, in particolare, è il lago di Garda. Dal 13 giugno, i livelli del Benaco – per garantire il deflusso verso il fiume Po – si stanno abbassando di oltre un centimetro al giorno. Con questo ritmo già a fine luglio si rischia di finire sotto la soglia dei 30 centimetri sopra lo zero idrico (a Peschiera, il livello, è già mezzo metro sotto quello del 2021).

Le conseguenze non sarebbero soltanto estetiche. Raggiunti quei livelli, infatti, l’ecosistema avrebbe gravi ripercussioni, in molti punti la balneazione potrebbe essere vietata (o troppo pericolosa o comunque impossibile) e la navigazione sul lago potrebbe addirittura fermarsi per questioni di sicurezza.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 27 Giugno 2022 15:20

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome