Donne nell’arte: sono stati 42.717 i visitatori della mostra di Palazzo Martinengo

Tra i dati che sottolineano il successo della rassegna si segnala quello relativo alle scuole, con 8.047 studenti che hanno ammirato gli oltre 90 capolavori di artisti quali Tiziano, Guercino, Pitocchetto, Appiani, Corcos, Zandomeneghi, De Nittis e Boldini

0
Donne nell'arte da Tiziano a Boldini, foto BsNews.it (Enrica Recalcati)

La mostra DONNE NELL’ARTE. Da Tiziano a Boldini, allestita a Palazzo Martinengo a Brescia dal 22 gennaio al 12 giugno 2022, è stata premiata da un ottimo riscontro di pubblico.

L’esposizione, curata da Davide Dotti, organizzata dall’Associazione Amici di Palazzo Martinengo, che ha documentato quanto la rappresentazione dell’universo femminile abbia giocato un ruolo determinante nella storia dell’arte italiana lungo un periodo di quattro secoli, dagli albori del Rinascimento al Barocco, fino alla Belle Époque, è stata infatti visitata da 42.717 persone.

Tra i dati che sottolineano il successo della rassegna si segnala quello relativo alle scuole, con 8.047 studenti che hanno ammirato gli oltre 90 capolavori di artisti quali Tiziano, Guercino, Pitocchetto, Appiani, Corcos, Zandomeneghi, De Nittis e Boldini che, con le loro opere, hanno saputo rappresentare la personalità, la raffinatezza, il carattere, la sensualità e le più sottili sfumature dell’emisfero femminile, ponendo particolare attenzione alla moda, alle acconciature e agli accessori tipici di ogni epoca e contesto geografico.

I gruppi organizzati, giunti da tutta Italia, sono stati 753; per quanto riguarda le provenienze, si segnala un 63% di visitatori da fuori provincia di Brescia e un 6% di stranieri, dato molto positivo in ottica di Bergamo-Brescia Capitale italiana della cultura 2023.

“Eravamo pressocché certi – dichiara Roberta Bellino, presidente dell’Associazione Amici di Palazzo Martinengo – che, nonostante il periodo complicato che ci stiamo lasciando alle spalle e alle incertezze che il percorso di questa mostra ha dovuto subire, DONNE NELL’ARTE sarebbe riuscita a raccogliere un grande apprezzamento da parte del pubblico. Eravamo sicuri che la bellezza avrebbe superato ogni difficoltà. E così è stato. Un risultato che ci ripaga dello sforzo che abbiamo effettuato e che ci dà l’entusiasmo giusto per proseguire con il nuovo appuntamento espositivo del 2023 su cui stiamo già lavorando”.

DONNE NELL’ARTE. Da Tiziano a Boldini è curata da Davide Dotti, organizzata dall’Associazione Amici di Palazzo Martinengo, col patrocinio della Provincia di Brescia, del Comune di Brescia e della Fondazione Provincia di Brescia Eventi, in partnership con Fondazione Marcegaglia onlus.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 5 Luglio 2022 15:26

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome