🔴 Movimento 5 Stelle: no a Di Maio, i big bresciani stanno tutti con Conte

E' rimasto, infatti, l'ex reggente Vito Crimi, così come il tesoriere (ed ex sottosegretario) Claudio Cominardi. Allo stesso modo sono rimasti il consigliere regionale Dino Alberti e il capogruppo in Loggia Guido Ghidini

0
Vito Crimi, foto da Facebook
Vito Crimi, foto da Facebook

Il Movimento 5 Stelle è di fronte all’ennesimo bivio e – dopo il deludente risultato delle ultime votazioni – lotta ancora per la sopravvivenza. La scissione promossa dal ministro Luigi Di Maio, infatti, ha giĂ  sottratto una sessantina di parlamentari (e 2,5 milioni di contributi) al movimento guidato da Giuseppe Conte.

Ma a Brescia la situazione appare diversa: nessuno dei big del partito ha abbandonato. E’ rimasto, infatti, l’ex reggente Vito Crimi, così come il tesoriere (ed ex sottosegretario) Claudio Cominardi. Allo stesso modo sono rimasti il consigliere regionale Dino Alberti e il capogruppo in Loggia Guido Ghidini.

Sullo sfondo, però, rimane la questione del no al doppio mandato, che Di Maio e tanti altri (anche tra quelli che non se sono andati) volevano abolire. Conte, di fronte all’ennesima scissione, potrebbe essere tentato di fare un passo indietro rispetto alla linea della fermezza, che rischierebbe di aumentare l’emorragia dal partito verso altre mete politiche.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news piĂą importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 24 Giugno 2022 08:55

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attivitĂ  del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome