🔴 CORONAVIRUS, all’ospedale Civile restano solo due persone in rianimazione

E' in lieve aumento, nell’ultima settimana, il numero di ricoveri di pazienti positivi Covid all'ospedale Civile di Brescia: in data odierna sono 92 i pazienti ricoverati. Un dato da monitorare con attenzione se pure in linea con la tendenza italiana ed europea

0
ospedale civile
L'ingresso del Pronto soccorso dell'ospedale Civile di Brescia, foto da Google Maps

E’ in lieve aumento, nell’ultima settimana, il numero di ricoveri di pazienti positivi Covid all’ospedale Civile di Brescia: in data odierna sono 92 i pazienti ricoverati. Un dato da monitorare con attenzione se pure in linea con la tendenza italiana ed europea (motivata soprattutto con le sottovarianti di Omicron). Ma la buona notizia è che i pazienti delle rianimazioni sono ancora in calo rispetto alle precedenti rilevazioni: in terapia intensiva, infatti, rimangono solo due persone.

ACCESSI AI PRONTO SOCCORSO

Mediamente stabile l’afflusso di pazienti Covid al Pronto Soccorso (16 accessi nella giornata di ieri), stabili gli accessi di pazienti non Covid (169 pazienti).


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 6 Agosto 2022 15:04

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome