Blanco, dopo i problemi di salute arriva la candidatura per la Targa Tenco

Nelle scorse ore l'artista di Calvagese della Riviera sarebbe passato nuovamente dal pronto soccorso: niente di grave

0
Blanco sul palco del festival di Sanremo 2022, immagine da evento live

Settimana complicata per il cantante bresciano Blanco, reduce dal successo nell’ultima edizione del festival di Sanremo e da tante altre soddisfazioni artistiche.

Nei giorni scorsi, come noto, Riccardo Fabbriconi era stato vittima di un problema alla gamba che lo aveva costretto al ricovero (“ho avuto un incidente e devo riposare”, aveva scritto Blanco sui social il 21 giugno, postando anche un’immagine dal letto di ospedale), ma nelle scorse ore l’artista di Calvagese della Riviera sarebbe passato nuovamente dal pronto soccorso.

Niente di grave, e nessun ricovero stavolta, pare. Tanto che, stando a chi lo conosce bene, Blanco tornerà prestissimo a calcare i palchi. Con una buona notizia in più. La giuria del Club Tenco, infatti, lo ha inserito (con l’album Blu celeste) nella prestigiosa cinquina di candidati della sezione “Opera prima” della Targa Tenco (premio assegnato dal 1984). Se la dovrà vedere con Ariete (Specchio); Ditonellapiaga (Camouflage); Djelem Di Mar (Voci oltre); Isotta (Romantic Dark). Il vincitore verrà proclamato il 9 luglio.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 13 Agosto 2022 17:05

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome