Chiude il cane in auto e va in piscina, l’animale muore per il caldo: denunciata

Una tragedia annunciata si è consumata nei giorni scorsi nelle vicinanze di un centro sportivo con piscine di Verona

0
zampe di un cane
Zampe di un cane - foto generica

Una tragedia annunciata si è consumata nei giorni scorsi nelle vicinanze di un centro sportivo con piscine di Verona.

Vittima di una terribile decisione è stato un cane abbandonato, secondo quanto riporta il quotidiano L’Arena, all’interno di un’automobile con finestrini chiusi. Secondo quanto si apprende la proprietaria avrebbe lasciato l’animale nell’abitacolo del veicolo sotto il sole e si sarebbe quindi diretta in piscina. Sarebbero poi stati degli altri clienti della piscina ad accorgersi che il cane boccheggiava all’interno dell’auto. Chiamati i soccorsi, sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale che hanno subito sfondato i finestrini estraendo l’animale. Purtroppo, però, per lui era troppo tardi e ogni tentativo di salvargli la vita è stato vano. La donna, proprietaria del cane, è stata denunciata.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 15 Agosto 2022 00:13

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome