Regione, Beccalossi contro Moratti: per molto meno io sarei stata cacciata

“Se il candidato del centrodestra unito è Attilio Fontana, allora basta perdere tempo e si annunci quanto prima la sua candidatura a presidente della Regione Lombardia. Candidatura che avrebbe il mio pieno sostegno”

0
Viviana Beccalossi, foto da profilo

“Se il candidato del centrodestra unito è Attilio Fontana, allora basta perdere tempo e si annunci quanto prima la sua candidatura a presidente della Regione Lombardia. Candidatura che avrebbe il mio pieno sostegno”. Così Viviana Beccalossi, presidente del Gruppo Misto in Consiglio regionale, interviene nel dibattito sulle candidature alla presidenza della Regione Lombardia in vista delle elezioni del prossimo anno.

E a tal proposito Viviana Beccalossi ricorda di essere stata “come Letizia Moratti, in passato e per due legislature, con il governatore Roberto Formigoni, vicepresidente della Regione” commentando che “mai, e ripeto, proprio mai, avrei pensato di avanzare non solo una candidatura, ma una proposta che non fosse in linea con quella del mio presidente”. “Anche perché, rispetto a tutto quanto di assurdo sta accadendo oggi – aggiunge Viviana Beccalossi – Formigoni per molto meno mi avrebbe tolto le deleghe e cacciato dalla Giunta”. “Ciò detto – conclude – ognuno è libero di agire secondo la propria coscienza”.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 5 Agosto 2022 11:03

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome