Cazzago volontari al lavoro per ripulire le strade: riempiti 4 camioncini di rifiuti

Il conto totale è di un camioncino e mezzo di vetro e lattine da riciclare, un camioncino di plastica e mezzo di metalli. Mentre un altro carico è finito nell'indifferenziata

0
Cazzago, volontari al lavoro per ripulire le strade, foto da Comune

Ben quattro camioncini pieni di rifiuti. E’ questo il bilancio dell’iniziativa di una quarantina di volontari che, sabato, hanno dedicato la giornata a pulire strade, aiuole e parchi del Comune di Cazzago San Maetino e delle frazioni.

Il conto totale è di un camioncino e mezzo di vetro e lattine da riciclare, un camioncino di plastica e mezzo di metalli. Mentre un altro carico è finito nell’indifferenziata. Da segnalare anche il ritrovamento delle chiavi di una macchina.

“L’iniziativa – sottolinea il Comune via Facebook – ha permesso di raccogliere molti rifiuti ma saranno necessarie altre giornate di pulizia solo per la zona industriale. Un particolare ringraziamento al più giovane partecipante, di soli 8 anni, al consigliere Silvio Venni, all’assessore Dario Bonardi, ai Volontari per l’ambiente e a tutti i volontari che hanno partecipato”.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 5 Agosto 2022 22:52

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome