Governo, Salvini “La Lega è leale, ma diciamo no alla droga libera”

0

ROMA (ITALPRESS) – “La Lega farà la Lega. Bisogna aumentare stipendi e pensioni, non votare leggi su droga libera o cittadinanza facile”. Lo ha detto Matteo Salvini ai deputati riferendosi ai dossier che arriveranno in Aula la settimana prossima. “Che il Parlamento voti per la droga libera, con milioni di ragazzi a rischio e baby-gang dilaganti, sarebbe una scelta criminale”, ha aggiunto il leader tra gli applausi. “Faremo quello che serve all’Italia, siamo leali e responsabili e tutti ci ricordiamo che droga libera e cittadinanza facile agli immigrati non fanno parte degli accordi di governo”. Alla riunione presenti anche i ministri Giancarlo Giorgetti e Massimo Garavaglia.

– foto agenziafotogramma.it –

(ITALPRESS).

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.