🔴 Brescia Pride, Rolfi attacca: Del Bono e il Pd prendano le distanze da certe offese

"Del Bono e Castelletti passano dal Te Deum al Gay Pride con una velocità imbarazzante. Il rispetto dei valori, dell'identità e della religione in cui credono decine di migliaia di bresciani è un limite invalicabile, al pari della difesa dei diritti e della libertà di espressione di qualsiasi persona"

0
Fabio Rolfi (Lega Nord)
Fabio Rolfi (Lega Nord)

Il sindaco di Brescia e il Pd prendano le distanze da quanto accaduto al Pride di Brescia e in particolare da “cartelli offensivi e atteggiamenti diffusi e ricorrenti a ogni corteo, tutt’altro che minoritari, mai condannati o vietati dagli organizzatori, che anzi sembrano compiacersene”. A dirlo, con un post su Facebook che richiama un cartello offensivo verso i cattolici, è l’assessore regionale leghista – e futuro candidato sindaco del centrodestra in Loggia – Fabio Rolfi.

“Del Bono e Castelletti – attacca Rolfi, rispondendo alle accuse del primo cittadino – passano dal Te Deum al Gay Pride con una velocità imbarazzante. Il rispetto dei valori, dell’identità e della religione in cui credono decine di migliaia di bresciani è un limite invalicabile, al pari della difesa dei diritti e della libertà di espressione di qualsiasi persona. Il pride è una manifestazione politica, legittima, ma che deve essere, come tutte le manifestazioni, rispettosa della sensibilità di tutti. Spiace notare come il sindaco abbia invece minimizzato la presenza di cartelli offensivi e atteggiamenti diffusi e ricorrenti a ogni corteo, tutt’altro che minoritari, mai condannati o vietati dagli organizzatori, che anzi sembrano compiacersene. Il tutto purtroppo è stato avallato dal patrocinio del Comune di Brescia e dalla presenza in prima fila dell’amministrazione comunale, sindaco e vice in testa”.
“Sarebbe stato importante – conclude Rolfi – leggere una presa di distanza ufficiale del PD e dell’amministrazione comunale da alcuni messaggi veicolati durante la giornata. È stata invece l’ennesima occasione persa per unire la città, evitando i soliti derby ideologici che certo non risolvono i problemi dei bresciani”.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 5 Agosto 2022 20:39

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome