⚠️ CORONAVIRUS, ordinanza del sindaco: nel Comune di Salò torna la mascherina

L'atto prevede l'obbligo di Ffp2 in tutti gli uffici comunali, sia la sede principale, sia le distaccate, "fino a diversa determinazione". Con multe da 400 a 1.000 euro per i trasgressori

0
Mascherina chirurgica e mascherina FFP2
Mascherina chirurgica e mascherina FFP2 - Foto di Wilfried Pohnke da Pixabay (foto d'archivio, non si riferisce al contenuto dell'articolo)

Fa discutere l’ordinanza del sindaco di Salò Gianpietro Cipani, che nelle scorse ore ha firmato un’ordinanza per imporre nuovamente la mascherina in tutti gli ambienti al chiuso riconducibili al Comune.

L’atto, infatti, prevede l’obbligo di Ffp2 in tutti gli uffici comunali, sia la sede principale, sia le distaccate, “fino a diversa determinazione”. Con multe da 400 a 1.000 euro per i trasgressori.

L’ordinanza si basa su una circolare ministeriale che consente al datore di lavoro di adottare misure più restrittive sulla base dell’andamento dell’epidemia. Salò, nel novembre 2021, fu il primo Comune bresciano a introdurre l’obbligo di Green pass negli uffici.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 4 Agosto 2022 19:52

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome