🟢 Aism Brescia compie 40 anni: da stasera la festa ai giardini di via Antica Strada Mantovana

Stand gastronomici e tanta musica allieteranno la festa, patrocinata dal comune di Brescia, e resa possibile anche grazie alla collaborazione dei volontari di Sant'Eufemia e del Gruppo Alpini di San Polo.

0
Aism in festa, foto da ufficio stampa

Aism Brescia compie quarant’anni e festeggia con uno degli appuntamenti più attesi d  molti soci dell’associazione e da una buona parte delle 2.700 persone con sclerosi multipla che vivono in città e provincia.

HappyAism sarà la cornice perfetta per i festeggiamenti per i quarant’anni della sezione
bresciana di Aism, che fu fondata nel 1982 dalla volontà di alcune persone con sclerosi
multipla.

Condivisione, socializzazione, solidarietà e svago: per tre giorni, dal 15 al 17 luglio 2022, HappyAism trasformerà i Giardini Aism di Via Antica Strada Mantovana riempiendoli di sorrisi, chiacchiere, riflessioni, racconti.

Proposta ormai da diversi anni (costretta ad un lungo stop a causa della pandemia), HappyAISM è un momento di incontro. Oltre ad essere occasione di raccolta fondi, famiglie, gruppi di amici, giovani e adulti.

Stand gastronomici e tanta musica allieteranno la festa, patrocinata dal comune di Brescia, e resa possibile anche grazie alla collaborazione dei volontari di Sant’Eufemia e del Gruppo Alpini di San Polo.

«L’edizione 2022 darà modo, ricorrendo quest’anno il 40esimo di Aism Brescia, di
celebrare e riflettere sulle azioni e sulle idee che fondano il movimento, che lavora a fianco
delle persone con sclerosi multipla per tutelare e affermare i loro diritti, per promuovere
una ricerca scientifica rigorosa e di qualità, per proporre sempre nuovi servizi che possano
migliorare le condizioni di vita delle persone. La storia di AISM Brescia dimostra quanto
complesso sia stato il percorso che le persone con sclerosi multipla hanno dovuto
affrontare sino ad oggi, ma racconta anche di tanti risultati, di un aumento delle terapie a
disposizione, di una maggior consapevolezza riguardo alla patologia, di una crescita degli
strumenti a disposizione per arginare l’impatto della sclerosi multipla sulla quotidianità»,
commenta Damiano Falchetti, presidente della sezione provinciale.

Cos’è la Sclerosi multipla

Cronica, imprevedibile e invalidante, la sclerosi multipla è una delle più gravi malattie del sistema nervoso centrale. Il 50% delle persone con SM è giovane e non ha ancora 40 anni. Colpisce le donne due volte più degli uomini. In Italia sono 130 mila le persone colpite da sclerosi multipla, 3.600 nuovi casi ogni anno: 1 ogni 3 ore. Nella provincia di Brescia le persone con SM sono circa 2.600, in Lombardia se ne contano 20mila. La causa e la cura risolutiva non sono ancora state trovate ma grazie ai progressi compiuti dalla ricerca scientifica, esistono terapie e trattamenti in grado di rallentare il decorso della sclerosi multipla e di migliorare la qualità di vita delle persone con SM. Per questo è fondamentale sostenere anche la ricerca scientifica.

Aism, cosa è

L’Aism, insieme alla sua Fondazione (Fism) è l’unica organizzazione nel nostro Paese che da oltre 50 anni interviene a 360 gradi sulla sclerosi multipla, indirizzando, sostenendo e promuovendo la ricerca scientifica, contribuendo ad accrescere la conoscenza della sclerosi multipla e dei bisogni delle persone con SM promuovendo servizi e trattamenti necessari per assicurare una migliore qualità di vita e affermando i loro diritti.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 1 Agosto 2022 20:06

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome