🔴 Peroni (Professioni Sanitarie): necessaria la quarta dose per gli over 60

"Se vogliamo evitare complicanze e ridurre le nuove ondate Covid, è necessario che vengano rispettati i piani vaccinali"

0
Luigi Peroni, foto da ufficio stampa

“Se vogliamo evitare complicanze e ridurre le nuove ondate Covid, è necessario che vengano rispettati i piani vaccinali. Ho deciso, oggi, di fare la quarta dose in primis perché io sto con la scienza, ma anche perché sono un over 60, dalla terza dose sono passati molti mesi e perché come presidente dell’Ordine sono sempre a contatto con molte persone e sento la necessità di proteggermi e di proteggere gli altri”. A dirlo è Luigi Peroni, presidente dell’Ordine delle Professioni Sanitarie TSRM-PSTRP di Brescia e della Lombardia.

“Per la quarta dose – continua Peroni – ho scelto di venire al Centro Vaccinale di Lonato, vista l’ampia disponibilità di giorni e orari di apertura. Devo fare i complimenti al Direttore Generale di Asst  Garda, Mario Alparone, per la grande efficienza e professionalità di tutti gli operatori sanitari: infermieri, medici e assistenti sanitarie che in questo momento sono impegnati a vaccinare i cittadini.  L’organizzazione – continua – è ineccepibile, le vaccinazioni sono rapide, mi ha colpito in particolare la disponibilità degli operatori nell’accogliere i cittadini, si percepisce che lavorano prima di tutto con il cuore”.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome