🔴 Bagnolo, “gestione illecita di rifiuti”: sequestrato il cantiere per il centro commerciale

"Nell’area cantieristica avrebbero effettuato escavazioni di sabbia e ghiaia non autorizzate provvedendo poi ai successivi riempimenti con rifiuti di cui non si conosce né la natura e né la provenienza"

0
Sequestro cantiere da parte dei Carabinieri, foto da Carabinieri Brescia

Nella mattinata di oggi, su disposizione della Procura, i Carabinieri del Noe di Brescia – con i Comandi Provinciali Carabinieri di Brescia e Bergamo e i tecnici ARPA del Dipartimento di Brescia – hanno sequestrato un cantiere di circa 10mila metri quadrati per la costruzione di un centro residenziale e commerciale, con annessa area verde, di Bagnolo Mella.

Contestualmente i militari hanno effettuato perquisizioni a carico del direttore dei lavori, del titolare del permesso di costruire e del responsabile dell’impresa incaricata per la realizzazione dell’opera, poiché – informa una nota – “ritenuti responsabili, a vario titolo, di gestione di rifiuti non autorizzata e realizzazione di discariche abusive, in quanto nell’area cantieristica avrebbero effettuato escavazioni di sabbia e ghiaia non autorizzate provvedendo poi ai successivi riempimenti con rifiuti di cui non si conosce né la natura e né la provenienza”.

L’Arma informa che a breve “saranno svolte le necessarie attività di analisi e campionamento da parte del personale di Arpa Lombardia”. Nel corso delle operazioni, inoltre, “sono stati sequestrati, presso gli uffici comunali, gli incartamenti relativi alla progettazione e alla realizzazione delle opere”.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome