✴️ Elezioni, bene Del Bono, bene la lista dei progressisti | di Paolo Pagani*

L'intervista di ieri di Emilio Del Bono chiude una fase, non sempre positiva, della preparazione della candidatura a sindaco della città per il 2023. Torna la centralità dei partiti...

0
Paolo Pagani, opinionista Bsnews.it

di Paolo Pagani* – L’intervista di ieri di Emilio Del Bono chiude una fase, non sempre positiva, della preparazione della candidatura a sindaco della città per il 2023. Torna la centralità dei partiti, dei tavoli cittadino e provinciale del centrosinistra. Li si dovrà definire il perimetro della coalizione, il programma e le modalità di scelta del candidato sindaco.

La rosa delle candidature non è più chiusa. Tocca alla politica vagliare, capire e scegliere. Senza primarie e senza sondaggi.

Usando il manuale della politica, che prescrive di scegliere la candidata o il candidato che può mettere in campo il fronte più ampio, il più unitario e il meno diviso possibile. Noi faremo le nostre proposte e come sempre faremo quello che si deve e succeda quel che può. Però, pur essendo una piccola forza, cercheremo, con assoluta onestà intellettuale, di evitare scelte non all’altezza della tradizione bresciana. Il perimetro dipenderà da come il campo progressista uscirà dalle elezioni politiche.  Perché in politica non si deve dire mai con questo o con quello. Perché le condizioni oggettive ti possono imporre di smentirti.

Io credo che sulle elezioni comunali a Brescia potrà avere un forte impatto positivo il risultato che verrà conseguito dalla nuova lista dei democratici e progressisti alle prossime politiche. La vera novità di questa campagna elettorale. Una lista di cui sono cofondatori il PD, Articolo Uno, Psi e Demos di Riccardi. Una lista plurale riformista, socialista e cattolico-democratica, che per la prima volta, dopo anni, unisce e non divide. Che valorizza il lavoro nel governo Draghi, ma non avrà al centro un’agenda Draghi, che non c’è. Ma sarà caratterizzata da un impianto laburista e ambientalista. Che parlerà al popolo perduto della sinistra, per farlo tornare alle urne. Affinché tanti poveri non votino più per i ricchi o una destra corporativa, padronale e un tantino razzista.

Se questa lista avrà il successo che auspico, e lo avrà, sarà il baricentro di un nuovo campo progressista e avrà ricadute positive sui territori.

Ho sempre sostenuto che dal basso, dalle amministrazioni, poteva salire per li rami un’iniziativa politica innovativa. E così è stato e anche Brescia ha fatto la sua parte.
Qui e ora può accadere il contrario e dal centro arriva un’iniziativa politica che può essere la mossa del cavallo di queste elezioni.

I sondaggi con il 40% di elettori che non rispondono non sono attendibili. E questa lista può davvero attrarre gli astensionisti intermittenti che hanno sempre deciso, nelle  ultime settimane, le recenti  campagne elettorali.

* segretario provinciale di Articolo UNO di Brescia 

** BsNews ospita opinioni di intellettuali, politici, imprenditori bresciani nell’ottica di alimentare il dibattito pubblico con pareri autorevoli: le opinioni espresse in questa rubrica non rappresentano la linea editoriale del sito, ma quella dei rispettivi autori.

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome