🔴🔴 “Minorenne aggredita e violentata fuori dal locale”: arrestato 21enne

Si tratta di un veronese, incensurato, mentre la vittima è una giovane della provincia di Bergamo

0
Carabinieri, foto d'archivio (inviata da Carabinieri Darfo)

Nell’ambito dei controlli ai locali pubblici, fra cui anche numerose discoteche della Provincia, i Carabinieri della Compagnia di Chiari, a conclusione di accertamenti, hanno arrestato nelle scorse ore – “in flagranza dei reati di violenza sessuale e percosse” – un 21enne, incensurato, proveniente dalla provincia di Verona.

Il giovane – informa una nota dell’Arma – si sarebbe reso responsabile dei citati reati nei confronti di una ragazza di 16 anni, proveniente dalla provincia di Bergamo, la quale sarebbe stata avvicinata e aggredita all’uscita di un locale. Accuse, ovviamente, ancora da dimostrare.

Il giovane, a seguito di perquisizione personale, è stato anche trovato in possesso di mezzo grammo di “hashish”, pertanto segnalato quale assuntore.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome