Bassi livelli d’acqua nel Garda, riemergono i resti di un ponte medievale

Come ricorda lo staff di Tourism Peschiera, che ha pubblicato un video con suggestive immagini dei reperti, è necessario non toccare né salire sopra i resti

0
I resti del ponte medievale nel Garda - Screenshot da video di Massimiliano Cerizza (staff di tourism Peschiera)

La grave crisi idrica che sta colpendo in particolar modo il Nord Italia non accenna a risolversi, nonostante alcune precipitazioni, anche abbondanti, siano cadute la scorsa settimana.

La situazione è quindi seria e preoccupante, con livelli di acqua nei laghi ancora troppo bassi per le medie di stagione. Ciò sta, però, portando alla riscoperta di alcune bellezze storiche che si trovavano sott’acqua. Ne è un esempio il ponte medievale Belgioioso a Peschiera del Garda: complice il basso livello idrico del bacino, i suoi resti sembrano riemergere in superficie.

Come ricorda lo staff di Tourism Peschiera, che ha pubblicato un video con suggestive immagini dei reperti, è necessario non toccare né salire sopra i resti. Si tratta infatti di manufatti di oltre 7 secoli di storia, che necessitano di un’attenta tutela.

 


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome