⚠️⚠️ Ponte danneggiato, la Tangenziale Ovest resterà chiusa “per giorni”

Le ripercussioni sulla viabilità sono pesantissime. Attualmente rimane interdetto il passaggio sia in Tangenziale Ovest, in entrambe le direzioni, sia in via Volturno, da via Luciano Manara a via Chiusure. 

0
Ponte sulla tangenziale Ovest danneggiato, foto da Comune di Brescia

“L’obbiettivo è riaprire, almeno parzialmente, il ponte e la tangenziale nei prossimi giorni”. A dirlo è il Comune di Brescia, che – in una nota – fa il punto sui danni provocati dall’incidente di stamane, quando un camion che trasportava una piccola gru ha danneggiato il cavalcavia che sovrasta la Tangenziale Ovest su via Volturno.

La Loggia spiega che la gru “ha danneggiato in modo irreparabile cinque travi del ponte” e aggiunge che “i tecnici sono al lavoro per eseguire le verifiche strutturali del caso e per iniziare il puntellamento del ponte”,
Le ripercussioni sulla viabilità sono pesantissime. Attualmente rimane interdetto il passaggio sia in Tangenziale Ovest, in entrambe le direzioni, sia in via Volturno, da via Luciano Manara a via Chiusure.
Resta da capire chi pagherà i danni per quanto accaduto. “Sono in corso accertamenti nei confronti dell’autista del mezzo che nel frattempo è stato messo sotto sequestro”, precisa il Comune.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome