🔴 Borno e Sale Marasino, doppio intervento per il Soccorso alpino

Una donna si è rotta la caviglia, mentre due giovani milanesi non trovavano la strada del ritorno all'auto

0
Soccorso alpino, foto da Cnsas

Due interventi in poche ore, ieri, per la Stazione di Breno del Soccorso alpino bresciano. Il primo intorno alle 16: i tecnici sono stati attivati a Borno per infortunio lungo il sentiero, in località Croce di Salven.

Un’escursionista di 67 anni era caduta e aveva riportato la sospetta frattura di una caviglia. I soccorritori l’hanno raggiunta, immobilizzata e portata all’ambulanza della Croce Rossa, che è arrivata sul posto e infine l’ha portata in ospedale.

Nel frattempo, però, è arrivata una chiamata per due giovani, un ragazzo e una ragazza residenti a Milano: si trovavano a Sale Marasino, in località Forcella di Sale. Le comunicazioni erano difficoltose e in un primo tempo è stato difficile localizzarli, non era chiaro se si trovassero sul versante del Lago d’Iseo o verso la Val Trompia. Erano in difficoltà e non riuscivano a rientrare. La squadra che è salita, sempre composta dai tecnici della Stazione di Breno, è però riuscita a trovarli; sfiniti ma illesi, sono stati accompagnati a valle. L’intervento è finito verso le 18:30.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome