🔴 Febbre del Nilo, nuovo caso nella Bassa: nessun allarme, ma attenzione alta

La West Nile, come noto, è un virus che viene diffuso dalle zanzare e che in otto contagiati su dieci non porta sintomi significativi, ma che nei casi più gravi può presentare sintomi come febbre alta, vomito, eruzioni cutanee e paralisi, fino alla morte.

0
Zanzara Culex, foto da Wikipedia, Di Muhammad Mahdi Karim - Opera propria, GFDL 1.2, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=7673048

A differenza del Veneto, dove si contano diversi morti e circa 150 casi, non ci sono allarmi. Ma è alta l’attenzione delle autorità sanitarie per la diffusione della cosiddetta Febbre del Nilo.

La West Nile, come noto, è un virus che viene diffuso dalle zanzare (in particolare la Culex) e che in otto contagiati su dieci non porta sintomi significativi, ma che nei casi più gravi può presentare sintomi come febbre alta, vomito, eruzioni cutanee e paralisi, fino alla morte.

Così è successo anche a Cigole, nella Bassa. Dove nelle scorse ore, dopo il caso registrato a Barbariga, si è aggiunto un nuovo ricovero: si tratta – secondo quanto riferisce Bresciaoggi – di un 77enne di Montichiari, che è stato ricoverato al Civile di Brescia. Le sue condizioni non desterebbero comunque preoccupazione.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome