🔴 Arte e polemiche: stele di Paladino via dalla piazza, Loggia pronta al ricorso sulla Pinacoteca

"Il Comune - si legge nel comunicato - approfondirà le motivazioni del diniego della Soprintendenza al progetto di copertura del cortile della Pinacoteca e valuterà se ricorrere al Tar, possibilità per la quale ci sono 40 giorni di tempo"

0
Statue a confronto: il Bigio di Arturo Dazzi contro il Negher di Mimmo Paladino
Statue a confronto: il Bigio di Arturo Dazzi contro il Negher di Mimmo Paladino

Fa discutere il no definitivo della Soprintendenza di Brescia al progetto di copertura della Pinacoteca di Brescia e alla collocazione della stele di Mimmo Paladino in piazza Vittoria. La Lega è già passata all’attacco, dicendosi pronta a chiedere conto delle spese già sostenute a Palazzo Loggia per la Pinacoteca. Poche ore dopo è arrivata la nota ufficiale del Comune.

“Il Comune – si legge nel comunicato – approfondirà le motivazioni del diniego della Soprintendenza al progetto di copertura del cortile della Pinacoteca e valuterà se ricorrere al Tar, possibilità per la quale ci sono 40 giorni di tempo. Per quanto riguarda la stele di Paladino, invece, è stato convenuto con la Soprintendenza che al termine dei lavori del nuovo teatro Borsoni, in via Milano, l’opera sarà spostata in loco. Una soluzione condivisa, che si realizzerà solo quando il teatro sarà concluso”. In piazza Vittoria, come indicato, dovrebbe tornare il Bigio, ma la questione è ancora aperta.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome