Blitz contro la ‘Ndrangheta, 202 misure cautelari e sequestri di beni

0

COSENZA (ITALPRESS) – Maxi operazione contro la ‘Ndrangheta a Cosenza ed in altri centri del territorio nazionale. Carabinieri, polizia di Stato e Guardia di finanza, in collaborazione con lo Scico di Roma, hanno dato esecuzione a una misura cautelare nei confronti di 202 persone. Il provvedimento è stato emesso dal gip del Tribunale di Catanzaro. Gli indagati devono rispondere, a vario titolo, di associazione di tipo ‘ndranghetistico, associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, aggravato dalle modalità e finalità mafiose, associazione a delinquere finalizzata a commettere delitti inerenti all’organizzazione illecita dell’attività di giochi – anche d’azzardo – e di scommesse, delitti di riciclaggio, autoriciclaggio e trasferimento fraudolento di beni e valori, nonchè in ordine ad altri numerosi delitti, anche aggravati dalle modalità e finalità mafiose.

Contestualmente è stato eseguito il sequestro preventivo d’urgenza disposto dal pm, che dovrà essere sottoposto al vaglio del gip, di beni immobili, aziende, società, beni mobili registrati, riconducibili a numerosi indagati, per un valore stimato in oltre 72 milioni di euro.

credit photo agenziafotogramma.it

(ITALPRESS).

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.