🔴 Stazione di Brescia, offre soldi a minorenni per avere sesso: 50enne denunciato

Non si è fermano nemmeno quando due giovani gli hanno rivelato di essere minorenni

0
Stazione controlli, Brescia 13 novembre 2018.ph Fotolive Fabrizio Cattina (fonte Questura)

Un 50enne residente in Provincia di Varese è stato sanzionato dal Questore di Brescia e denunciato con l’accusa di tentata violenza sessuale in seguito alle denunce di almeno due giovani, che si sono rivolte alla Polizia Ferroviaria.

Stando a quanto si apprende, l’uomo li avrebbe avvicinati – “in modo esplicito ed inequivocabile” – nella zona della Stazione ferroviaria cittadino chiedendo loro prestazioni sessuali e offrendo denaro in cambio. Senza fermarsi nemmeno di fronte al fatto che si trattasse di minorenni: una circostanza di cui i giovani lo avevano informato di fronte alle prime pressioni.

Immediate le ricerche degli agenti, che hanno rintracciato il 50enne nel piazzale.  L’uomo è indagato in stato di libertà. Inoltre il questore ha messo un foglio di via obbligatorio nei suoi confronti: non potrà tornare a Brescia per i prossimi tre anni.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome