Cerca di vendere una bici rubata su Facebook: 17enne nei guai

Secondo quanto ricostruito, pare che la due ruote fosse stata rubata giovedì scorso a Chiari e che i militari abbiano subito avviato le indagini per recuperarla controllando le bacheche di vendita su internet

0
Furti di bici, foto d'archivio
Furti di bici, foto d'archivio

Non è raro che on-line vengano venduti oggetti rubati ed è per questo che l’attenzione degli acquirenti ma anche delle forze dell’ordine è sempre più alta.

A finire nei guai questa volta è stato un diciassettenne dell’Ovest bresciano, beccato dai Carabinieri dopo aver tentato di piazzare una bicicletta ad un prezzo di circa 100 euro. Secondo quanto ricostruito, pare che la due ruote fosse stata rubata giovedì scorso a Chiari e che i militari abbiano subito avviato le indagini per recuperarla controllando le bacheche di vendita su internet. Una volta individuato l’annuncio della bicicletta su Facebook, i carabinieri si sarebbero accordati con il venditore. Per quest’ultimo però non è andata bene: l’appuntamento si è infatti trasformato in una denuncia per ricettazione.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome