🔴 Condannato a un anno di carcere e ricercato: lo trovano in hotel nelle Marche

A incastrarlo è stata l'applicazione Portale Alert Alloggiati Web, che trasmette in tempo reale alla Polizia i dati di chi alloggia nelle strutture ricettive

0
Carcere, foto generica da Pixabay

Non è chiaro se si trovasse da quelle parti per una vacanza o per tentare di sfuggire alla giustizia. Certo è che per lui è stato decisamente forte il trasferimento da un albergo di Ancora (Marche) al carcere di Alessandria (Piemonte).

Protagonista dell’accaduto è un uomo che – secondo quanto riferisce l’edizione odierna di Bresciaoggi – era stato condannato a un anno e un mese di reclusione dalla Corte di Appello di Brescia. Da tempo però risultava irreperibile.

A incastrarlo è stata l’applicazione Portale Alert Alloggiati Web, che trasmette in tempo reale alla Polizia i dati di chi alloggia nelle strutture ricettive. Dopo poche ore gli agenti hanno bussato alla porta della sua camera e lo hanno accompagnato in carcere.

>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome