🔴 Provoca un incidente poi semina la Locale in Porsche: 25enne nei guai

Affiancato dall'auto degli agenti avrebbe messo in mostra un'arma da taglio e fuggendo avrebbe pure rischiato di investire gli agenti

0
Polizia locale, foto d'archivio

Ha commesso un reato dopo l’altro il venticinquenne che venerdì sera si è reso protagonista di una folle corsa tra le strade della Franciacorta.

Tutto ha avuto inizio a Coccaglio, quando il giovane ha attraversato il centro del paese a tutto gas a bordo di una Porsche di colore scuro. Nonostante l’alt intimato dagli agenti della Polizia locale del Montorfano, il venticinquenne ha schiacciato sull’acceleratore dandosi alla fuga. Con una serie di manovre spericolate ha tentato di far perdere le proprie tracce finendo per tamponare un’altra automobilista. Affiancato dall’auto degli agenti avrebbe poi messo in mostra un’arma da taglio e fuggendo avrebbe pure rischiato di investire gli agenti.

Grazie anche all’aiuto delle telecamere di videosorveglianza della zona la Locale è comunque riuscita a rintracciare il pirata della strada, che una volta fermato, è stato denunciato per i reati. Per il venticinquenne sono anche scattate una multa di 1.000 euro e la decurtazione di tutti i 20 punti dalla patente.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome